Thalidomidici Associati onlus

Denunciata disparità di trattamento rispetto ai soggetti danneggiati nati negli anni dal 1959 al 1965 per i quali la decorrenza del beneficio è fissata nella data di entrata in vigore della legge n. 244 del 2007 (ovvero dal 1° gennaio 2008) - Violazione..

SENTENZA SENTENZA N. 55 ANNO 2019 DELLA CORTE COSTITUZIONALE

La Corte Costituzionale: no a disparità di trattamento tra i nati 1959-1965 ed i nati nel 1958 e 1966.

GIUSTA ED EQUA sentenza della Corte Costituzionale riguardo all’incostituzionalità della disparità di trattamento tra i nati negli anni 1959-1965 e i nati nel 1958 e nel 1966.

........Tuttavia, per effetto della previsione del medesimo art. 21ter, comma 1, del d.l. n. 113 del 2016, per i soli soggetti nati negli anni 1958 e 1966, la decorrenza dell’indennizzo viene fissata alla data di entrata in vigore della suddetta legge di conversione, «diversamente da quanto accade per i nati tra il 1959 ed il 1962 (recte: 1965)», a cui spetta, ai sensi dell’art. 1, comma 3, del d.m. 2 ottobre 2009, n. 163, «dalla data di entrata in vigore della legge 24 dicembre 2007, n. 244», ossia dal 1° gennaio 2008, data a decorrere dalla quale, come detto, anche il ricorrente nel giudizio a quo avrebbe chiesto il riconoscimento della provvidenza economica di cui si tratta.....

https://www.cortecostituzionale.it/actionPronuncia.do