Camera dei deputati Leg. XVIII - interrogazioni talidomide

Camera dei deputati Leg. XVIII – interrogazioni talidomide

    SAVIANE PAOLO 

Leg. XVIII

Atto Senato Ordine del Giorno 9/1638/93presentato daPAOLO SAVIANEmartedì 17 dicembre 2019, seduta n. 176Il Senato, in sede di esame del disegno di legge recante "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili", premesso che:il farmaco talidomide fu venduto negli anni cinquanta e sessanta come sedativo e anti-nausea e venne successivamente ritirato dal commercio in seguito alla scoperta della teratogenicità di uno dei suoi enantiomeri. Molte donne trattate con talidomide, infatti, hanno dato alla luce neonati con gravi alterazioni congenite dello sviluppo degli arti, com...
    SAVIANE PAOLO 

Leg. XVIII

Atto Senato Ordine del Giorno 0/1638/70/06presentato daPAOLO SAVIANEvenerdì 13 dicembre 2019, seduta n. 150Il Senato, premesso che:il farmaco talidomide fu venduto negli anni cinquanta e sessanta come sedativo e anti-nausea e venne successivamente ritirato dal commercio in seguito alla scoperta della teratogenicità di uno dei suoi enantiomeri. Molte donne trattate con talidomide, infatti, hanno dato alla luce neonati con gravi alterazioni congenite dello sviluppo degli arti, come amelia (assenza degli arti) o focomelia (riduzione delle ossa lunghe degli arti);l'articolo 2, comma 363, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, ha riconosciuto in favore delle persone affette da sindrome d...
CAMERA
    FOSCOLO SARA 

Leg. XVIII

Atto Camera Ordine del Giorno 9/02220-AR/092presentato daFOSCOLO Saratesto presentatoGiovedì 5 dicembre 2019modificatoVenerdì 6 dicembre 2019, seduta n. 273La Camera, premesso che:il farmaco talidomide fu venduto negli anni cinquanta e sessanta come sedativo e anti-nausea e venne successivamente ritirato dal commercio in seguito alla scoperta della teratogenicità di uno dei suoi enantiomeri. Molte donne trattate con talidomide, infatti, hanno dato alla luce neonati con gravi alterazioni congenite dello sviluppo degli arti, come amelia (assenza degli arti) o focomelia (riduzione delle ossa lunghe degli arti);l'articolo 2, comma 363, della legge 24 dicembre 2007, n.244, ha riconosciu...
SENATO
    QUAGLIARIELLO GAETANO 

Leg. XVIII

Atto Senato Interrogazione a risposta scritta 4-03979presentata daGAETANO QUAGLIARIELLOmartedì 18 agosto 2020, seduta n.250QUAGLIARIELLO -Ai Ministri della salute e della difesa. - Premesso che:il farmaco talidomide produce un effetto teratogeno scientificamente accertato;tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60 del secolo scorso, tale farmaco fu venduto anche in Italia;l'assunzione di talidomide in gravidanza causò centinaia di casi di focomelia, amelie, anomalie agli arti superiori di vario grado, anomalie agli arti inferiori, altri danni alle orecchie, agli occhi, agli organi interni, ai genitali, e al cuore, nonché altri molteplici danni a vari distretti senza escl...
CAMERA
    BOLOGNA FABIOLA 

Leg. XVIII

Atto Camera Interrogazione a risposta in commissione 5-04179presentato daBOLOGNA Fabiolatesto diMercoledì 17 giugno 2020, seduta n. 358BOLOGNAeCECCONI. —Al Ministro della salute.— Per sapere – premesso che:con il decreto del Ministro della salute 17 ottobre 2017, n. 166, veniva emanato il «Regolamento concernente l'indennizzo a soggetti affetti da sindrome da talidomide, in attuazione dell'articolo 21-terdel decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2016, n. 160»;l'articolo 2 del citato decreto introduce un comma 1-terall'articolo 1 del decreto ministeriale n. 163 del 2009, che disciplina «il procedimento per il riconoscimento e la corresponsione dell'indennizzo d...
    PAGANO UBALDO 

Leg. XVIII

Atto Camera Interrogazione a risposta scritta 4-01943presentato daPAGANO Ubaldotesto diMercoledì 9 gennaio 2019, seduta n. 107UBALDO PAGANO. —Al Ministro della salute.— Per sapere – premesso che:la talidomide è un farmaco, utilizzato come sedativo e antinausea, rivolto in particolar modo alle donne in gravidanza, in commercio negli ’50 e ’60 e ritirato definitivamente nel 1961 a causa dei gravi effetti collaterali che produceva;la sua somministrazione, infatti, causava gravi alterazioni congenite dello sviluppo degli arti dei neonati, nelle forme dell'amelia, di vari gradi di focomelia o della micromelia;in Italia sono state migliaia le donne trattate con tale farmaco e, di conseguenza, migliaia sono le persone...
    MENGA ROSA 

Leg. XVIII

Atto Camera Interrogazione a risposta scritta 4-03385presentato daMENGA Rosatesto presentatoLunedì 22 luglio 2019modificatoMercoledì 24 luglio 2019, seduta n. 214MENGA, BOLOGNA, TROIANO, MELICCHIO, D'ARRANDO, VILLANI, CASSESE, SARLI. —Al Ministro della salute, al Ministro della difesa.— Per sapere – premesso che:la talidomide è il primo farmaco riconosciuto come teratogeno per l'uomo. L'esposizione materna nelle 4-6 settimane dopo il concepimento è stata associata a gravi difetti in riduzione degli arti, soprattutto focomelia, cioè agenesia delle parti intercalari (omero e/o avambraccio, femore e/o parte inferiore della gamba), con segmenti distali normali o alterati (dita/mani o dita dei piedi/piedi);per i suoi gravi...
SENATO
    RIZZOTTI MARIA 

Leg. XVIII

Atto Senato Interrogazione a risposta orale 3-00332presentata daMARIA RIZZOTTIlunedì 5 novembre 2018, seduta n.053RIZZOTTI, GASPARRI -Ai Ministri della salute e della difesa- Premesso che:il decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2016, n. 160, recante «Misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio», ha introdotto, all'articolo 21-ter, nuove disposizioni in materia di indennizzo a favore delle persone affette da sindrome da talidomide;al comma 1, prevede che l'indennizzo di cui all'articolo 2, comma 363, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, riconosciuto, ai sensi del comma 1-bisdell'articolo 31 del decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 207, ...
CAMERA
    CARNEVALI ELENA 

Leg. XVIII

Atto Camera Interrogazione a risposta orale 3-01997presentato daCARNEVALI Elenatesto diMartedì 12 gennaio 2021, seduta n. 449CARNEVALIeRIZZO NERVO. —Al Ministro della salute.— Per sapere – premesso che:il farmaco talidomide produce un effetto teratogeno scientificamente accertato;tra la fine degli anni Cinquanta e l'inizio degli anni Sessanta del secolo scorso, tale farmaco fu venduto anche in Italia;l'assunzione di talidomide in gravidanza causò centinaia di casi di focomelia, amelie, anomalie agli arti superiori di vario grado, anomalie agli arti inferiori, altri danni alle orecchie, agli occhi, agli organi interni, ai genitali, e al cuore, nonché altri molteplici danni a vari d...
    CARNEVALI ELENA 

Leg. XVIII

Atto Camera Interrogazione a risposta scritta 4-06036presentato daCARNEVALI Elenatesto diMercoledì 17 giugno 2020, seduta n. 358CARNEVALI. —Al Ministro della salute.— Per sapere – premesso che:il farmaco talidomide produce un effetto teratogeno scientificamente accertato;tra la fine degli anni Cinquanta e l'inizio degli anni Sessanta del secolo scorso, tale farmaco fu venduto anche in Italia;l'assunzione di talidomide in gravidanza causò centinaia di casi di focomelia, amelie, anomalie agli arti superiori di vario grado, anomalie agli arti inferiori, altri danni alle orecchie, agli occhi, agli organi interni, ai genitali, e al cuore, nonché altri molteplici danni a vari distretti...

michela

Leave a Reply

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close